Pesaro, 21 aprile 2016 | PROSEGUONO I LAVORI DELLA PISCINA F.I.P.M. A PESARO Reviewed by Momizat on . (RIPORTIAMO DALLA PAGINA FACEBOOK DI MATTEO RICCI) Ricci: «Piscina Pentathlon pronta a settembre» MATTEO RICCI · VENERDÌ 22 APRILE 2016 Sopralluogo nel cantiere (RIPORTIAMO DALLA PAGINA FACEBOOK DI MATTEO RICCI) Ricci: «Piscina Pentathlon pronta a settembre» MATTEO RICCI · VENERDÌ 22 APRILE 2016 Sopralluogo nel cantiere Rating: 0
You Are Here: Home » Slider » Pesaro, 21 aprile 2016 | PROSEGUONO I LAVORI DELLA PISCINA F.I.P.M. A PESARO

Pesaro, 21 aprile 2016 | PROSEGUONO I LAVORI DELLA PISCINA F.I.P.M. A PESARO

(RIPORTIAMO DALLA PAGINA FACEBOOK DI MATTEO RICCI)
Ricci: «Piscina Pentathlon pronta a settembre»
Sopralluogo nel cantiere di via Togliatti. Il sindaco si mette il caschetto: non si fanno incompiute, cose concrete
PESARO – Matteo Ricci infila il caschetto e varca il cantiere del centro Pentathlon di via Togliatti. Ad accoglierlo il direttore dei lavori Alfredo D’Ercole, le ditte Zolfanelli e Cicai, la squadra di tecnici e operai al lavoro. All’ingresso (che sarà a doppio livello, ndr) il sindaco studia la pianta della struttura con il direttore dei lavori. Poi, affiancato dagli assessori Enzo Belloni e Mila Della Dora, entra all’interno. Sopralluogo sui tre corpi di fabbrica, con ispezione sui futuri vani per servizi bar-ristorante, cucina, magazzino, spogliatoi. Quindi la sosta nelle tre vasche, già ripulite: «Impressionano le dimensioni della struttura», è il flash del sindaco. «Si procede secondo crono-programma – informa D’Ercole –. Segmentate le parti, ognuno lavora nella sua area di competenza: ci sono trenta unità giornalmente impegnate. Le ditte hanno messo a disposizione altre maestranze». Aggiunge il direttore del cantiere: «L’impiantistica idraulica è avviata. Nelle vasche sono state già realizzate le canalizzazioni. Mancano solo pavimentazione e bocchette. Il prossimo step? Il completamento della copertura, con i canali di raccolta delle acque». Ma si guarda anche al seminterrato e al piano superiore, «che comunque saranno predisposti, rispettivamente, per la scherma e la palestra, in previsione futura». Si partirà in ogni caso, dopo l’estate, con piscine e servizi bar-ristorante. Togliendosi l’elmetto, il sindaco si complimenta con tutti. Commentando: «C’è un ottimo clima all’interno del gruppo di lavoro. Colpiscono i volumi e le geometrie: siamo soddisfatti». La sintesi: «Cose concrete: a Pesaro non si fanno incompiute. Con la mediazione abbiamo superato il contenzioso tra federazione e ditte. E’ un cantiere ordinato, che ora sta volgendo al termine. La piscina sarà pronta per settembre: un impianto strategico per la città dello sport e per un asse cruciale, sul lato sinistro del Foglia, che comprende il campo da calcio del Villa San Martino e il Campo Scuola».
(f.n.)
Print Friendly

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestPrint this page

© 2017 Powered By studiodercole.srl