Pineto, 1 Dicembre 2014 | WORKSHOP “ANDARE OLTRE”: Strategie di internazionalizzazione di Polopalm. Reviewed by Momizat on . Si è svolto nello splendido scenario di Villa Filiani a Pineto il workshop “ANDARE OLTRE” - strategie di internazionalizzazione, organizzato da Polo Palm, il Po Si è svolto nello splendido scenario di Villa Filiani a Pineto il workshop “ANDARE OLTRE” - strategie di internazionalizzazione, organizzato da Polo Palm, il Po Rating: 0
You Are Here: Home » Eventi » Pineto, 1 Dicembre 2014 | WORKSHOP “ANDARE OLTRE”: Strategie di internazionalizzazione di Polopalm.

Pineto, 1 Dicembre 2014 | WORKSHOP “ANDARE OLTRE”: Strategie di internazionalizzazione di Polopalm.

Si è svolto nello splendido scenario di Villa Filiani a Pineto il workshop “ANDARE OLTRE” – strategie di internazionalizzazione, organizzato da Polo Palm, il Polo d’innovazione dell’Arredo, Legno e Mobile. Moderatrice è stata la giornalista Antonella Formisani. I lavori sono stati aperti dal presidente del Polo Palm Primo Pompilii che ha ribadito l’importanza dei processi di internazionalizzazione per le nostre imprese del mobile. A fare gli onori di casa, il Sindaco Robert Verrocchio che, nel dare inizio ai lavori, ha annunciato la volontà di sostenere l’attivazione a Pineto di un Istituto per la tecnologia del legno. Ne ha parlato poi nei dettagli il Vice Sindaco, nonché Vice presidente Polo Palm, Cleto Pallini che si è soffermato sull’importanza del recupero dei mestieri legati alla lavorazione del legno e sulla necessità di un maggiore incontro scuola/industria.

Le relazioni sono state aperte da Massimiliano Battistone di Moschella Sedute che ha presentato un report sulla fiera Orgatec di Colonia, dove sono state molto apprezzate le innovazioni tecnologiche e di design dei propri prodotti. Successivamente, Alfredo D’Ercole  – studiodercole, ha illustrato le attività svolte nell’ambito di Médinit, la fiera del Made in Italy svoltasi a Casablanca dal 28 al 31 ottobre scorsi. Un mercato, il Marocco, particolarmente interessante nell’ambito dei paesi nordafricani. Luigi Bonfini – Rete d’Imprese “I Grandi d’Italia” ha poi relazionato in merito agli incontri avuti con le  Ambasciate dell’Albania e dell’Ucraina. Marcello Pedicone – LAS Mobili, ha illustrato le prospettive di sviluppo del Sudafrica, la seconda economia del continente africano, un mercato difficile e con molte contraddizioni, ma pieno di grandi opportunità. Filippo Da Fiume – Aran Cucine, ha poi parlato delle opportunità del mercato statunitense.

Gualtiero Milana – UniCredit spa  ha, invece, fornito un quadro agli associati sui possibili strumenti finanziari. All’evento ha anche partecipato Federlegno con Simone Besana – Key account e Fabiano Serventi dell’Ufficio Internazionalizzazione che hanno illustrato il programma di internazionalizzazione 2015.

Il workshop si è concluso con l’intervento di Antonio Mancini Antonio Mancini, della Vicepresidenza della Giunta regionale e dell’Assessorato alle Attività Produttive, che ha fornito alcune anticipazioni  sulle politiche regionali per lo sviluppo dei Poli, in coerenza con la programmazione comunitaria 2014-2020.

 

 

Print Friendly

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestPrint this page

© 2017 Powered By studiodercole.srl